Finalmente è arrivata la neve: divertimento assicurato!! Domenica 17 febbraio andiamo a Passo Cibiana a cimentarci con lo sci di fondo. Non serve essere esperti l’importante è aver voglia di divertirsi e di mettersi in gioco!

Presso il centro di fondo di Passo Cibiana troveremo il materiale tecnico per poter fare l’attività (sci scarponcini e bastoncini) ed un istruttore che, prima di pranzo, ci insegnerà i rudimenti di questa disciplina o, nel caso di già esperti, ci aiuterà a migliorare le nostre prestazioni.  Dopo pranzo avremo modo di provare e riprovare… e sappiamo come finisce quando c’è la neve!

Il pranzo è previsto al sacco e l’abbigliamento dovrà essere adeguato alla stagione invernale con pantaloni pesanti, giacca anti-vento e calzature alte con suola scolpita. I ragazzi dovranno inoltre avere uno zaino che dovrà contenere da bere (è consigliabile un thermos con tè caldo ed una bottiglietta d’acqua), da mangiare, un berretto di lana e dei guanti di scorta con la possibilità di riporre la giacca se ci si accalda. Oltre allo zaino i ragazzi dovranno avere anche una borsa a parte, non ingombrante da lasciare in auto, con scarpe da ginnastica ed un ricambio per il viaggio di ritorno.

La  partenza è prevista alle ore 07.30 presso il parcheggio dietro Decathlon (zona Auchan) mentre il rientro è ipotizzato tra le 17.30 e le 18.00 (code permettendo). Il costo della gita è di 45€ comprensivo di viaggio, attrezzatura da fondo, ingresso circuito di fondo e maestro di sci.

Non dimenticate di portare il rialzo che è obbligatorio per i ragazzi sotto i 12 anni che non superano il metro e mezzo di altezza. 

La prenotazione va fatta via mail, entro le ore 23 di Giovedì 14 febbraio a Franco Favaro (franco.favaro@libero.it) indicando il n° di scarpe e l’altezza del ragazzo partecipante per consentire al noleggiatore di metterci da parte il materiale necessario.

Vi aspettiamo numerosi!
Gruppo di Alpinismo Giovanile Gigio Visentin

N.B.: si ricorda che per partecipare alle gite del CAI è necessario essere in regola con il tesseramento dell’anno in corso (il costo della tessera CAI per minori è di 16€), altrimenti è obbligatorio sottoscrivere un’assicurazione giornaliera del costo di 8,57€. Per attivare la quale è necessario comunicare, al momento dell’iscrizione: nome,cognome, data e luogo di nascita, codice fiscale, indirizzo di residenza, un indirizzo mail di riferimento e n° di telefono. E’ auspicabile quanto prima il rinnovo del bollino per il 2019 anche se, per chi era in regola con il tesseramento del 2018, la copertura assicurativa è in essere fino a tutto marzo 2019.

immagini dal web


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *