PREMIO FABIO FAVARETTO 2020 – PRESENTAZIONE DELLE TESI SEGNALATE

Prima serata

venerdì 9 aprile 2021 – ore 20.45 

Valutazioni degli effetti di diversi tipi di derivazioni idroelettriche sul regime termico di ecosistemi lotici alpini e relazione con le comunità biologiche presenti.

Le acque superficiali di fiumi e torrenti montani vengono considerate solo come mera “risorsa idrica” trascurando le necessità dei luoghi e degli ambienti attraversati e da loro creati. Per mancata sensibilità sono stati totalmente ignorati gli equilibri ecologici e le necessità delle comunità ittiche limitate al solo concetto di “deflusso minimo vitale”.
Lo studio presentato durante la serata va ad analizzare le relazioni tra il regime termico delle acque in movimento e le comunità biologiche e soprattutto evidenzia la necessità di approfondire i rapporti tra le alterazioni termiche, principalmente dovute all’intervento umano, e il loro effetto sullo stato ecologico del fiume.

Il collegamento è aperto a tutti ma per consentire più facilmente la gestione del webinar è richiesta la compilazione del modulo di partecipazioneIl link di accesso a google meet sarà quindi inviato la mattina stessa dell’incontro.

presentazione di Luca Bonacina
Università degli studi Milano Bicocca – Dipartimento di Scienze dell’ambiente e della Terra
Corso di laurea magistrale in Scienze e Tecnologie per l’Ambiente e il Territorio

con la partecipazione a commento di Paolo Turin

iscrivimi

Paolo Turin biologo, presidente e direttore tecnico della Bioprogramm s.c., si occupa di Studi su ambienti naturali, Studi di Incidenza, Studi di Impatto Ambientale e Carte Ittiche. È esperto in ecosistemi naturali e fauna acquatica e terrestre. È autore di circa 100 pubblicazioni scientifiche, molte di tipo monografico, sui temi ambientali e faunistici.


0 commenti

Lascia un commento

Segnaposto per l'avatar

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *