La scuola di montagna (alpinismo, scialpinismo, arrampicata libera) dedicata a Cesare Capuis, valente alpinista e Accademico del Club Alpino Italiano, dirigente Montedison vissuto a Mestre, ha celebrato recentemente, nel 2017, i cinquant’anni di attività: infatti è stata fondata nel 1967 e diretta più volte dal nostro Istruttore Nazionale Emerito, Gianni Pierazzo. L’organico che la compone vanta attualmente più di 3O Istruttori, quali cati all’insegnamento delle tre discipline che la scuola oggi esprime; la loro passione per la montagna vissuta in ogni stagione e le esperienze alpinistiche maturate nel tempo, si associano a quelle di condividere queste capacità e conoscenze con le nuove generazioni e con i soci della Sezione che desiderano avvicinarsi all’alpinismo. Si desidera dare loro la possibilità di vivere queste esperienze in libertà, in modo consapevole e soprattutto in sicurezza, principale obiettivo di ogni Scuola del CAI.
L’occasione dei cinquant’anni ha permesso alla Scuola di realizzare alcuni obiettivi che perseguiva da tempo.